mercoledì 8 agosto 2018

MERIDIES: il Trio e il Quartetto


I Latini usavano l'espressione "A MERIDIE URBI" per indicare "a sud della città", intendendo a sud di Roma.
Ebbene, le sonorità dei "Meridies" è proprio a Sud di Roma che si collocano, spaziando nelle tradizioni musicali mediterranee che vanno da Napoli al Salento, toccando anche la Grecia, la Spagna, il Portogallo con infinite contaminazioni dall'oriente all'occidente d'Europa. 

MERIDIES: IL TRIO 
Corrado Cordova, Michele Salituro e Marco Marenco accompagnano lo spettatore in un viaggio attraverso più luoghi del Sud, in un percorso agile e affascinante che dal folk va fino al classico, spaziando in un repertorio carico di suggestioni e contaminazioni che rivela un forte senso di appartenenza a diversi luoghi del Mediterraneo intimamente legati, sempre con l’eleganza di un’esecuzione originale che recupera percorsi melodico armonici tipici della tradizione.

Corrado Cordova: chitarra
Michele Salituro: violino, bouzouki, mandolino, percussioni
Marco Marenco: bouzouki, mandolino, chitarra





MERIDIES: IL QUARTETTO
Con la partecipazione  del mezzo soprano Sonia Alejos Molina, monregalese di origine da ormai molti anni affermata cantante lirica nella vicina Francia, che esegue brani della canzone classica napoletana universalmente noti e classici spagnoli, i "Meridies" propongono la loro formazione base arricchita di una voce femminile di grande impatto.


Corrado Cordova: chitarra
Michele Salituro: violino, bouzouki, mandolino, percussioni
Marco Marenco: bouzouki, chitarra, mandolino
Sonia Alejos Molina: mezzo soprano



martedì 7 agosto 2018

Il trio "Meridies" a San Bartolomeo al Mare



Nello scenario suggestivo del Santuario di Nostra Signora della Rovere a San Bartolomeo al Mare (IM), il trio "Meridies" con le sonorità Mediterranee dei "Sentieri del Sud".

Sabato 11 Agosto 2018 ore 21,15

venerdì 3 agosto 2018

I "Meridies" a Spotorno


Lunedì 6 Agosto 2018 dalle 21,15 in Piazza della Vittoria a Spotorno (SV) i "Meridies"con i ritmi e i canti del Mediterraneo.

La formazione:
Corrado Cordova - chitarra
Marco Marenco - mandolini
Michele Salituro - violino, percussioni
Con la partecipazione di Sonia Alejos Molina






lunedì 23 aprile 2018

I Sentieri del Sud in Francia








Il 4 Maggio 2018 Altamar, grazie alla collaborazione con Sonia Alejos Molina, porterà in Francia i "Sentieri del Sud".
Corrado Cordova, Michele Salituro, Marco Marenco con Sonia Alejos Molina affronteranno un viaggio nel Sud toccando l'Italia, con i classici napoletani, le tarantelle e le pizziche pugliesi, la Spagna e la Grecia.
Tra classico e popolare, un viaggio nelle sonorità più autentiche del Mediterraneo.


THÉÂTRE LE FLORIDA 
cours Alsace 82240 SEPTFONDS



domenica 9 luglio 2017

Corrado Cordova e Sonia Alejos Molina al Festival dei Saraceni









A Pamparato (CN) il 1° luglio è iniziato il 50° Festival dei Saraceni, che si concluderà il 25 agosto.
Qui le info dettagliate.

Sabato 29 Luglio alle ore 21 saranno protagonisti il Mediterraneo, Napoli, la Spagna.

Accompagnata dalla chitarra di Corrado Cordova, dal mandolino di Marco Marenco e dal violino di Michele Salituro, la mezzo soprano Sonia Alejos Molinaaffermata cantante lirica in Francia, si esibirà per la prima volta in Italia.

Dalle celeberrime canzoni napoletane ai classici spagnoli, una concerto tra classico e popolare, all'insegna del calore e delle sonorità mediterranee.


Leggi anche...Sentieri del Sud










giovedì 23 marzo 2017

Quando la Musica è autentica appartenenza culturale


Recensione di Sergio Staffieri -"CHITARRE" N.266 Aprile 2008 

E' bello ascoltare un disco e rendersi conto delle radici di un musicista. 
Oggi, con la frammentazione dei linguaggi e la confluenza degli stili, spesso è difficile dire dove i tratti armonici e melodici assecondino tendenze in voga, o siano piuttosto espressione di qualcosa di profondo.
Cordova è un chitarrista napoletano, con solidi studi alle spalle compiuti nella propria terra d'origine (con attenzione alla musica colta e a quella popolare) e in Spagna (flamenco), e varie esperienze anche teatrali.

La musica, si sa, è capace di abbattere barriere e distanze: qui è a volte evocazione, a volte ri-evocazione vera e propria di un passato non dimenticato, enunciazione di una propria appartenenza culturale che è quella del Sud.

Accanto a brani a firma di Cordova - "Bona jurnata" (con pacata intro di sola chitarra classica, meditativa, la melodia ripetuta ed enfatizzata con andamento simile al canone di Pachelbel), "Neve e mare" (d'atmosfera, con l'arrangiamento teso a mettere in risalto il lavoro della classica abilmente sovraincisa e tappeti di tastiere quasi prog, dove verso i 3 minuti si hanno salite quasi da arpa), "El rocio" (con tremolo sugli acuti e arpeggio sui bassi, sul modello di "Recuerdos de la Alhambra" di Tarrega), "Ddoje Tammorre" (bell'intro, arpeggi veloci in maggiore, modali) - trovano posto una "Tarantella tradizionale" (con percorsi melodico-armonici che sarebbe bello recuperare e che invogliano a riascoltare certa musica per liuto, fratello maggiore e "colto" della chitarra), "A rumba de' scugnizzi" (riuscito arrangiamento da Raffaele Viviani), "La Catedral" di Augustin Barrios Mangoré (dove si evidenzia l'ottima tecnica di Cordova) e una "Milonga de mis amores" unita alla "Montemaranese".

Una forte rivendicazione delle proprie origini mediterranee e latine, che non può lasciare indifferenti.







lunedì 6 febbraio 2017

Stage di chitarra Flamenca


Ritornano gli stages di chitarra flamenca con Corrado Cordova presso la Scuola Comunale di Musica di Mondovì, aperti sia agli studenti iscritti sia agli esterni.
Elementi di tecnica chitarristica, accompagnamento al cante e al baile "por Alegrias" con il Bailaor Andrea Lamberti El Niño.


L'incontro si terrà Sabato 18 febbraio 2017 dalle 15,00 alle 17,00 presso l'Aula Magna della Scuola Comunale di Musica di Mondovì, sita in Via delle Scuole 29 - Mondovì Piazza.
Info 0174/46101